Partecipazione ed interesse all’assemblea “Controllo del Vicinato”

RiunioneControlloVicinato5

Si è svolta ieri pomeriggio, l`assemblea pubblica con l`associazione Controllo del vicinato. Riteniamo di poter dire che la presentazione da parte del rappresentante dell’ associazione Stefano Leprini sia stata molto interessante, le persone presenti attente ad ascoltare. Siamo certi che mentre ci spiegava le peculiarità che abbiamo in casa, atte a favorire furti e agevolare l’entrata ai delinquenti, ognuno di noi stava pensando: è vero, questo lo faccio, questo no. Ci ha spiegato quello che non bisogna fare e non fare per essere più sicuri in casa. Come comunicare con i vicini in caso di rumori e automobili sospette, pericoli. Questo progetto utile a tutti noi, cittadini spesso vessati da episodi di furti e aggressioni, maggiormente utile a chi vive da solo ed isolato. Presenti all`incontro il Vice Sindaco Franco Gabriele ed il Comandante della Polizia Municipale Massimo Marini. Il Vice Sindaco ha apprezzato questa iniziativa ed ha partecipato volentieri, dovendo sostituire il Sindaco Antonio Terra impegnato in altri appuntamenti. Anche lui ha ascoltato interessato il programma illustrato. Sicuramente, dopo aver potuto visionare gli atti dell’associazione e riportato il tutto all’Amministrazione e quindi al Sindaco, potrebbero partecipare, portando anche in altri quartieri questo progetto , come Comune, vista anche l’importanza dell’argomento. Fossignano sarà il quartiere pilota. Diciamo noi, sarebbe assurdo non dare il proprio Patrocinio, visto anche che non costa nulla, se non, forse, la spesa dei cartelli, che in seguito verranno istallati, se i cittadini collaboreranno e aderiranno al progetto. Ma che possiamo condividere con i cittadini stessi. Comunque abbiamo trovato molta disponibilità da parte del Vice Sindaco, anche a fronte dei troppi episodi di violenza, accaduti ultimamente in questa città. Della stessa opinione il Comandante Marini, il quale ha apprezzato l’utilità delle indicazioni che si potrebbero dare ai cittadini, aiutandoli nel contrastare furti. L’intervento, minimo, del Presidente del C.d.Q. FossignanoAprilia, lasciando più spazio all’intervento del relatore Leprini. Ha detto solo che bisogna essere coesi, collaborando, sempre se si vogliono cambiare le cose,ed essere una comunità e ci potremmo chiamare comunità solo quando avremmo capito che da soli non si fanno le cose. Però, le Istituzioni, dovrebbero agevolare, oltre che apprezzare, le collaborazioni tra cittadini attivi e loro. Spesso abbiamo trovato troppa burocrazia, troppi passaggi. Noi ci mettiamo tanto impegno ed anche fatica, però poi se non si riscontra l’impegno e soluzione, il cittadino rimane deluso e pensa che sia una lotta contro i mulini a vento. Sicuramente questa Amministrazione ha un maggior confronto con i cittadini a differenza di altre, però, dove possibile bisognerebbe dare seguito e soluzioni a determinati temi trattati. Si conclude l’assemblea con le aderenze dei cittadini al progetto, attenderemo quella delle Istituzioni, Assente il Comandante dei Carabinieri, invitato, ma sicuramente, visto le poche unità, putroppo, sicuramente impegnato in cose più importanti. Assente anche l’unico Consigliere di quartiere Salvatore Tumeo, che ultimamente non vediamo, ma sicuramente impegnato in cose più importanti. Ringraziamo tutti per la partecipazione e vi invitiamo ad iscrivervi, visto che seguiranno altri incontri. Iscriversi non vuol dire spendere soldi, ma semplicemente partecipare agli incontri, volti a rendere sicura la tua casa e il tuo quartiere

CdQ Fossignano Aprilia

RiunioneControlloVicinato4 RiunioneControlloVicinato3 RiunioneControlloVicinato2 RiunioneControlloVicinato1

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone